Biometria

Chiara, semplice, comoda

Descrizione

Lettore biometrico Kaba 91 50
Lettore biometrico Kaba 91 50 FP

Kaba ha individuato da molto tempo nella biometria una moderna alternativa ai sistemi tradizionali e oggi dispone di un solido know-how nello sviluppo e nell’applicazione di soluzioni biometriche. Oggi i sistemi biometrici vengono già utilizzati ampiamente con successo, attraverso un grande numero di installazioni. L' impronta digitale è la tecnologia biometrica al momento più diffusa. Il rilevamento dati con le impronte digitali si distingue dalle altre tecnologie grazie alle sue ottime prestazioni di riconoscimento e, allo stesso tempo, all’elevato livello di sicurezza e all’ampio consenso da parte degli utenti. L’offerta di Kaba nell’ambito della biometria è molto ampia: tutti gli attuali terminali di rilevazione presenze e controllo accessi sono disponibili con sensore biometrico.

Tutte le soluzioni biometriche Kaba sono compatibili con le ultime disposizione del Garante per la protezione dei dati personali.

Caratteristiche

I vantaggi della Biometria

  • Utilizzo semplice, comodo e sicuro
  • Impronta digitale come sistema biometrico universalmente riconosciuto e ampiamente accettato dagli utenti
  • Protezione e sicurezza dei dati personali perché non è possibile ricostruire l'impronta digitale biologia dell'utente dal template utilizzato nei processi di identificazione
  • Applicabile in qualsiasi situazione dove sicurezza e semplicità d'uso sono i fattori principali
  • I tratti biometrici non possono essere dimenticati, persi, rubati o passati ad un'altra persona
  • Sistemi maturi e sofisticati che incontrano la completa soddisfazione del cliente
  • Integrazione con esistenti processi IT e altri sistemi di raccolta dati
  • Soluzione di identificazione basata sulle tecnologie AFIS, che vengono attualmente utilizzate dalla maggiori organizzazioni nel mondo
  • Ampia gamma di terminali per l'utilizzo in applicazioni di Controllo Accessi, Rilevazione presenze e Raccolta Dati di Produzione
  • Ottimizzazione dei processi e riduzione dei costi nella soluzione di identificazione: non è necessario alcun sistema di gestione dei badge
  • Nessun problema con timbrature mancanti o dimenticate: l'impronta biometrica non può essere persa, dimenticata o rubata
  • Dipendenti stagionali o temporanei possono essere gestiti in maniera più economica, rispetto ai tradizionali sistemi basati su badge

Applicazioni

Si raccomanda di usare la tecnologia biometrica nelle seguenti situazioni:

  • Dove una verifica aggiuntiva viene richiesta per ragioni di sicurezza prima che venga rilasciato il permesso d’accesso, per es. per proteggere centri di allarme, archivi e centri dati.
  • Dove si richiede una soluzione biometrica per ragioni di convenienza, per esempio in aree usate dai membri di un consiglio di amministrazione in un'azienda.
  • Dove i regolamenti di igiene non permettono di portare con se oggetti aggiuntivi, come badge o chiavi, per esempio in laboratori e in camere sterili.
  • Dove la verifica senza contatto viene richiesta per ragioni igieniche, per esempio in sale operatoie e centri di ricerca.

Funzionalità

Kaba offre due diverse soluzioni biometriche: identificazione e verifica. Di base comunque per entrambi i metodi, c'è l'utilizzo dell' impronta digitale di riferimento per l'identificazione dell'utente

La soluzione di identificazione

La stazione di enrollment è connessa ad un personal computer che esegue il software di enrollment ed il sistema per la memorizzazione iniziale dei template biometrici. L’impronta viene acquisita sotto forma di immagine digitale. Questa viene trasformata attraverso un algoritmo in una serie di vettori, i quali vengono successivamente memorizzate sottoforma di template di riferimento. Il template viene integrato con un numero identificativo (nr. badge o nr. personale) e distribuito ai terminali biometrici in rete. Questo processo avviene una sola volta, successivamente tutti i dati vengono gestiti direttamente dal terminale. I terminali identificano il dipendente confrontando la sua impronta digitale con il template contenente il numero identificativo del dipendente stesso. Il vantaggio di questa soluzione è che non è necessario alcun tipo di badge, perchè ogni persona è univocamente identificata attraverso la propria impronta digitale.

La soluzione di verifica

Nella soluzione di verifica, i dati biometrici della persona vengono memorizzati all’interno del badge RFID del dipendente.
Nel processo di riconoscimento, il template di riferimento viene letto dal badge RFID e confrontato con lo scan dell’impronta. Se i due data record coincidono l’identità del dipendente è verificata.
Il maggior vantaggio di questa soluzione è il fatto che i dati biometrici personali memorizzati sul badge rimangono sempre in possesso del dipendente stesso che ne è responsabile.
Questo garantisce il rispetto delle norme in termini di protezione dei dati.