Accesso sale VIP

Accesso alle sale VIP – trattare i VIP come VIP

Aeroporti - Accesso alle sale VIP

Aeroporti - Accesso alle sale VIP

Argus - Accesso alle sale VIP

Argus - Accesso alle sale VIP

Intro

Oltre alla coda al check-in, alla zona di controllo dei passaporti, spesso gli accessi alle sale sono affollati di passeggeri in fila nell’area reception, i quali devono sottoporsi ad una verifica della carta d’imbarco prima di accedere alla sala. Questo non è solo un inconveniente per i passeggeri, ma aumenta anche il costo di gestione della sala.

E’ possibile ridurre o eliminare le code attraverso l’utilizzo di pass validi per accedere alla sala VIP tramite una barriera a sensori. Questo migliora l’efficienza e riduce i costi.

Caratteristiche

Le barriere a mezz’altezza Argus (HSB) permettono un controllo accessi “senza contatto” per i clienti VIP. I passeggeri passano senza problemi dopo aver presentato la carta d’imbarco o un apposito pass di viaggiatori Business. In aggiunta ai vantaggi tecnici, le barriere a sensori si distinguono per il loro elegante design. La combinazione di vetro ed elementi in acciaio inossidabile si adatta perfettamente allo stile moderno che caratterizza gli aeroporti attuali.

  • Facile accesso.
  • Alto livello di prestazioni.
  • Nessun contatto con la barriera.
  • Soluzione per le persone con abilità motorie ridotte.
  • Varietà di modelli e forme.

I tornelli Charon a mezz’altezza sono anch’essi un’alternativa per l’accesso alle sale VIP. Il drive ad alimentazione integrato permette un facile accesso.

  • Design attraente.
  • Impatto estetico elegante.
  • Varietà di modelli.
  • Portelli a battente abbinate per l’accesso di persone con abilità motorie ridotte.

Documentazione